Ancora un anno con le detrazioni sulle ristrutturazioni edilizie (50%) e l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici (50%).

Chi intende avviare lavori di ristrutturazione può contare su altri 12 mesi con le stesse agevolazioni dell’anno scorso. Il bonus consiste in spesa massima agevolata di 96mila euro per il 50% e bonus differenziati in base al tipo di interventi per il 65%.

Stesso discorso per il Bonus Mobili, la detrazione sull’acquisto degli arredi (su una spesa massima di 10mila euro) abbinato ai lavori edilizi, prorogato fino al 31 dicembre 2017.